Chiacchiere da bar

– Perché non è mai successo niente fra di noi? 
– Perché per queste cose ci vuole tempo.
– Non ci vuole tempo per piacersi, bastano pochi minuti.
– Forse pochi minuti bastano a te, a me serve più tempo.
– Il tempo di venire a bere però lo trovi.
– E’ sempre una questione di priorità, e poi la mia si chiama dipendenza.
– Come l’amore.
– Dipendere da una persona è sempre sbagliato
– A me invece piace, significa donare se stessi.
– Ed è per questo che poi rompi le balle a me quando ti lasciano.
– Per forza! Mi sento abbandonata!
– E allora? Io mi sento abbandonato anche quando finiscono le promozioni del supermercato.
– Tu non sei normale. E poi sei da solo perché nessuno vuole un alcolizzato.
– Tu mi vuoi.
– Io vendo alcolici.
– Quindi solo deformazione professionale?
– No è il mutuo da pagare.
– Mentre ti racconti balle, versamene un altro.
– Non faresti prima a comprarti una bottiglia?
– E perdermi quella tua espressione di sufficienza mentre apri l’ennesimo whisky?
– Quale espressione? 
– Quella di una che crede di aver capito tutto.
– L’unica cosa che ho capito è che dovresti smettere di bere.
– Ricordo che a scuola hanno cercato di insegnarmi che un liquido prende la forma del recipiente che lo contiene, ma il mio è ancora vuoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...